Traslocare 10 consigli per imballare


Traslocare 10 consigli per imballare

 

Traslocare 10 consigli per imballare

 

Avete deciso di traslocare? Cambiare casa è sempre molto emozionante.. ma anche tanto caotico. L’idea di andare a vivere in una nuova casa è sempre una bella notizia.. ma molti sono “terrorizzati” dall’idea del trasloco.

Vi consigliamo di avvalervi di aziende del settore, non tutte sono costose.
Faccio qualche esempio di costo per il trasloco su Campobasso: 50 € se preparate tutto voi.. dai 300 € se volete un servizio normale.. e dai 500 € se volete che facciano tutto loro. Calcolate che alcune aziende partono dai1.000 € per il servizio base.. oppure potete trovare il privato che prende dai 250€ ma non avete alcuna sicurezza ne professionalità.. Risparmiate 50€, ma vi ritroverete con materiale rotto o “perso”.. vi conviene rischiare?

 

Ma ecco i ns 10 consigli:
  1. Utilizziamo scatole di PICCOLE dimensioni, rinforzando il fondo se si tratta di scatole di cartone (come? semplicemente con del nastro adesivo da imballo, quello marrone).
  2. Incartiamo ogni singolo oggetto utilizzando la pluriball (oppure abbondane carta di giornali)
  3. I Bicchieri li metteremo in verticale stando ben ATTENTI a NON metterci altre cose insieme ai bicchieri (sono fragilissimi eh!). I Piatti, in base alla scatola, dovremmo metterli verticalmente.. ma se non è possibile optiamo per la soluzione orizzontale (facendo molto attenzione a metterli con il fondo verso il basso eh, non fate il contrario). Ricordiamoci di riempire ogni scatola in modo completo (per evitare tintinni).. usate la carta per tappare i buchi.
  4. Indicate, su ogni scatola fragile, la SCRITTA “FRAGILE” .. renderà più semplice la gestione del plico.
  5. Farà molto comodo scrivere sulla scatola la stanza di destinazione.. non volete mica ritrovarvi con le cibarie in soffitta ed i panni sporchi in cucina, vero?
  6. Libri, documenti ed altri articoli pesanti: usiamo sempre scatole di piccole dimensioni! Ricordatevi che il materiale va trasportato comodamente e sicuramente dovrete più volte alzarlo e spostarlo.
  7. L’abbigliamento, la biancheria di camera e cucina, possono essere imballati in scatole di grandi dimensioni stando attenti a metterli piegati. Il loro volume è inferiore al peso: pensate alle trapunte è capirete.
  8. Per imballare i mobili vi consiglio di utilizzare coperte e similae ed evitare il classico cellophane sottile (le coperte, in caso di piccoli urti, attutiscono e non farete danni).. il cellophane è ottimo per non far impolverare il mobile, ma voi dovete traslocare mica ristrutturare
  9. ATTENZIONE ad articoli PERICOLOSI! I detersivi sono molto pericolosi per voi e per l’ambiente, trasportateli nei classici secchi di plastica oppure usate le buste rinforzate (così, chi le prende, vedrà di cosa si tratta e starà attento a maneggiarli. Ovviamente tappi ben chiusi e posti in alto, non mettete i flaconi a testa in giù). Le ARMI non sono trasportabili con tanta facilità.. serve l’autorizzazione al trasporto (questura o CC) e comunque va eseguito da una persona con porto d’armi valido.
  10. Pianoforti, casseforti o altri arredi particolarmente pesanti vanno trasportati con attenzione! I pianoforti vanno dai 250 ai 600 kg di solito, se vi “scappa” rischiate veramente grosso. Almeno per questi articoli, vi consiglio, di rivolgervi a personale con esperienza.

 

Segui la nostra pagina facebook

L’articolo Traslocare 10 consigli per imballare proviene da Lo Svuota Cantine Campobasso Molise.



Source link

قالب وردپرس

Contacts:
Posted by: gestione on